Vorrei una crema { oh santo cielo…}

Una delle situazioni più divertenti del mio lavoro è da sempre l’ingresso di una cliente che arriva da me alla ricerca di un prodotto.

Nella maggior parte dei casi hanno le idee ben chiare: vorrei tal crema, tal olio, tal vattelappesca.
Ma quando entra la cliente “vaga” scatta il siparietto.
La cliente vaga cerca una crema.

Che crema? Non sa…

Un po’ idratante, un po’ antirughe, un po’ per pelle mista, un po’ illuminante, ma anche rivitalizzante,con le vitamine, le alghe, la polvere di stelle…
Insomma. Un’acqua di Lourdes da spalmarsi dappertutto con un risultato che sia il più vicino possibile all’istantaneo.

Mi farà effetto subito?
Ma se la metto più volte al giorno va bene?
Non le resta che mangiarla Signora.

La visualizzo subito in ufficio, rannicchiata sotto la scrivania che si increma e si increma e si increma.
Ovviamente torna la settimana dopo. Scocciata. La crema è durata pochissimo.

Le richieste sono le più disparate.
Nella mia memoria storica le migliori richieste le ha fatte la signora “Adele”.
Adele legge probabilmente giornali tipo “La salute in casa tua “ o “Trucchi e barbatrucchi per la donna in forma” . Il problema è che interpreta la notizia. Non ho mai capito esattamente a quale prodotto in particolare si riferisse, fatto sta che ogni volta che entra qui io deglutisco, respiro forte e mi preparo.
Lei è serissima dietro i suoi occhiali neri, a fatica le esce un buongiorno, va dritto al sodo.
“Vorrei una crema corpo: ingrassante
Silenzio
“Più che ingrassante, la vorrei al grasso
Oddio
“Vorrei una crema rassodante”
Facile!
“Ma non questa, perché questa è troppo rassodante
Vendita doppia: una cliente in ascolto fiuta il prodotto e lo compra lei. Dove altro puoi trovare una crema che rassodi troppo?
“Vorrei una crema viso alla vitamina aefhbendh”
Magari una polivitaminica andrebbe bene. No! Perché contiene anche la c. Lei la vitamina c non la vuole.
“Vorrei una crema alle alghe ma senza oligoelementi”
Davvero è impossibile. Tutti vogliono gli oligoelementi. Se c’è l’alga ci sono gli oligoelementi. Eh ma lei è allergica. Proprio agli oligoelementi.
“Vorrei una crema corpo infuocante
Adele, sarà riscaldante?
No no. La vuole così, infuocante, per prender fuoco in bagno. Dopo la doccia. Una pira umana che brucia come uno torcia estiva.
“Vorrei una crema per le mani. Molto idratante. Che non unga. Non me la dia che si assorbe subito. Che vada bene anche per le cuticole. Non profumata. Solo che sappia di pulito”
Ho già perso un chilo solo a pensare a che tubetto tirar fuori.

Io Adele la adoro.

È sempre un’incognita, una sorpresa. Non smette di stupirmi. Se fossi un’azienda cosmetica la userei come test. Se va bene ad Adele, se soddisfa tutte le sue esigenze, allora sarà un prodotto di successo.
E giuro che se qualcuno brevetta la crema infuocante io la compro. Giusto per vedere l’effetto che fa.

Annunci

2 thoughts on “Vorrei una crema { oh santo cielo…}

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...